Download Ecocardiografia per l’intensivista by Armando Sarti PDF

By Armando Sarti

Il quantity presenta, in modo pratico e sintetico, l’essenziale dell’ecocardiografia generale, con un approfondimento delle tematiche specifiche che riguardano il malato critico in terapia intensiva, e ha lo scopo di fornire l. a. base teorica in step with iniziare l’applicazione pratica della metodica in reparto.

Basato sull’ecocardiografia transtoracica, con cenni sull’ecocardiografia transesofagea, il libro contiene appendici che illustrano altre applicazioni utili degli ultrasuoni in terapia intensiva.

Scritto da un anestesista rianimatore con historical past cardiologico in step with soddisfare le esigenze specifiche dei medici intensivisti, il libro costituisce una guida molto utile according to il trattamento del paziente, fornendo risposte alle domande che gli intensivisti si pongono nella loro pratica quotidiana di fronte a malati critici o instabili, come advert esempio: Qual è il problema di questo malato? Cosa sta succedendo precisamente? È opportuno riempire il circolo con fluidi? Sono necessari farmaci attivi sull’emodinamica? Come seguire l’andamento del paziente?

Show description

Read Online or Download Ecocardiografia per l’intensivista PDF

Best critical care books

High-Dependency Nursing Care: Observation, Intervention and Support

Written by way of a workforce of nurses skilled in offering, helping and constructing excessive dependency care, this ebook discusses functional matters and explores the present proof base for scientific perform. It covers all very important talents wanted and most sensible perform for taking good care of excessive dependency sufferers or venture publish registration classes to organize them for top dependency nursing.

The Daschner Guide to In-Hospital Antibiotic Therapy

It suits in each jacket pocket and offers a brief reference consultant for all clinically energetic physicians in hospitals or doctor’s practices. With the approximately unmanageable variety of antibiotics an up to date, simple presentation is vital. In transparent tables – taken care of via ingredients, pathogens and symptoms – spectra and proposals for dosages should be simply appeared up.

Critical Care Nephrology

A result of bring up in severe kidney illnesses, together with end-stage renal disorder, your position as a nephrologist, intensivist, general practitioner, or severe care healthcare professional is instantly increasing. good got in its 1st variation, this second version keeps to supply entire insurance of the newest advances in serious care tactics for the grownup or pediatric sufferer with renal illnesses or problems.

Principles of Critical Care in Obstetrics

Serious care in obstetrics is an upcoming strong point within the constructing nations. This book is first of its style as there are only a few books written in this topic with the South East Asian viewpoint. The publication discusses a number of facets of serious care in obstetrics ranging from the elemental rules, body structure, ethics, tracking and association of a serious care unit.

Additional resources for Ecocardiografia per l’intensivista

Example text

Fig. 1 Tracciato schematico ECG, con evidenza delle fasi sistolica e diastolica Immagini B-mode, bidimensionali (2D) Sonde Le sonde utilizzate per l’ecocardiografia degli adulti emettono ultrasuoni (US) intorno a 3 MHz di frequenza, mentre le sonde utilizzate in pediatria emettono frequenze più alte, dai 5 ai 7,5 MHz. Queste emissioni rappresentano il migliore compromesso di utilizzo in base alle diverse tipologie di pazienti, dato che più alta è la frequenza migliore risulta la definizione dell’immagine, ma minore è la penetrazione degli US nei tessuti.

Le velocità dei flussi sono riprodotte in variazioni cromatiche nell’ambito del range rosso-blu. La rappresentazione dei flussi è sovrimposta all’immagine 2D e permette di capire bene la direzione e, mediante l’area e l’intensità di colore, l’entità del flusso stesso, in modo semiquantitativo, anche se comunque le mappe di colore riprodotte rappresentano sempre velocità e non aree o volumi. Essendo la tecnica basata sul PW sussistono le stesse limitazioni descritte per il PW, cioè il fenomeno di aliasing per alte velocità, che si visualizza con la produzione nell’immagine di un colore inappropriato rispetto alla direzione del flusso.

Come tutte le tecniche, l’ecocardiografia è tanto più utile quanto più parte dal paziente e ritorna al paziente, integrando tutti i dati disponibili nel contesto clinico globale del suo quadro patologico, nella sua unicità. Il monitoraggio più efficace rimane sempre infatti quello che avvicina al paziente. Le metodiche ecografiche, infatti, seppure basate su una sofisticata tecnologia, prevedono necessariamente un contatto diretto con la persona malata, facilitano l’interazione medico-paziente e danno quindi un contributo utile per favorire l’auspicabile salto qualitativo, dal solo curare il paziente (to cure) al prendersi cura della persona malata (to care).

Download PDF sample

Rated 4.59 of 5 – based on 12 votes
 

Author: admin